Città di Brescia 2007 by Visconti

By Lazzaroni

Penna stilografica in resina, convertibile in roller. Città di Brescia 2007 è una stilografica tanto perfetta nella sua esecuzione pittorica da non parer vera. Ogni pezzo è davvero unico e questo fa sì che ogni penna sia qualche cosa di più di una classica edizione limitata. Solo 123 esemplari.

€ 1.150,00 tasse incl.

  • Fine
  • Medio


L’insostenibile leggerezza del colore
Nel corso di un happening nel negozio Lazzaroni il maestro Claudio Mazzi dipinge la Città di Brescia su una penna Visconti. Naturalmente con la tecnica dell’aerografo.

Brescia, giovedì 16 novembre: nel santuario delle stilografiche di Lazzaroni, l’occasione è di quelle da non perdere. Claudio Mazzi, artista modenese, dipinge con l’aerografo una stilografica Visconti.
Il colore nebulizzato dal “pennello ad aria” disegna sul cappuccio della penna la testa di una leonessa e sul corpo la Vittoria Alata. Sul fondo color latte prendono forma i due simboli cardine della città leonessa d’Italia. Mazzi ha scelto la monocromia, il nero e la scala dei grigi per illustrare questa nuova creazione e la riproduzione è fatta quasi interamente a mano, anche se alcuni effetti sono ottenuti grazie a un sistema di mascheratura, dato da minuscole pellicole incise dall’artista con una piccola lama.
La sfida è quella di entrare nel dettaglio dei particolari con uno strumento, come l’aerografo, che dipinge a distanza. E la prima cosa che passa per la testa di chi assiste a questa paziente operazione non può che essere: quanto è lontano il mondo delle elaborazioni digitali!

Per la grafica come rudimento dell’arte lontana anni luce dalle manipolazioni al computer - Mazzi ha iniziato la propria attività come grafico pubblicitario - quella per intenderci fatta con i fondi stesi a pennello, le rette disegnate con un tiralinee caricato con gli acrilici e i loghi tratteggiati a matita e poi dipinti a tempera, le fotografie ritoccate e poi incollate, l’aerografo è uno strumento tra gli altri, ma sicuramente il più adatto per dare morbidezza e mancanza di spessori al lavoro che si vuole realizzare.
La forma d’arte utilizzata da Mazzi sulle penne Visconti si può classificare come custom-art o come custom-painting vale a dire la personalizzazione di oggetti attraverso un dipinto che ne diventa percorso narrativo.

Diciamo la verità: le immagini ottenute, il loro iperrealismo, la loro plasticità, sono talmente “forti” da non dare a pieno il senso della fatica mostruosa che sta dietro ogni oggetto.
Per ogni stilografica della collezione Mazzi Visconti ci vogliono dalle tre alle cinque ore di paziente lavoro ad aerografo, di una sola mano, di due soli occhi e di una sola applicazione: quella dell’artista, che come un maestro rinascimentale lascia ad altri esclusivamente la stesura del fondo sul quale intervenire, la finitura con vernici protettive e la lucidatura a mano.

Così è nata la Città di Brescia 2007 di Lazzaroni che nel 20° anniversario della sua attività propone un’edizione limitata a 123 esemplari. Il risultato è una stilografica tanto perfetta nella sua esecuzione pittorica da non parer vera, tanto poco seriale da sembrare frutto di un processo industriale. Ogni pezzo è davvero unico e questo fa sì che ogni penna sia qualche cosa di più di una classica edizione limitata.
Questo pregio, frutto della maestria di Claudio Mazzi, rischia d’essere un limite se non debitamente supportato da una puntuale illustrazione del lavoro che sottende e forse per questo nella Città di Brescia, accanto alla Vittoria alata, dipinta sul fusto e al muso della leonessa, riprodotto sul cappuccio - da sempre simboli della città lombarda - spicca, a mo’ di firma, un “triangolino” rosso, quasi a significare l’unicità dell’opera proposta da Lazzaroni.

Costruite in resina e con sistema di caricamento a converter, le stilografiche Città di Brescia, montano un pennino in oro 14 Kt e la clip a ponte. L’inserto nella clip, smaltato con il colore di fondo del disegno, porta per esteso la scritta Visconti e la vera rivela nell’incisione lo stesso colore di riempimento.

Caratteristiche:
Corpo interamente dipinto a mano con tecnica aerografo.
Sistema di caricamento a coverter.
Pennino in palladio 23 kt.

Convertibile in Roller.

L'articolo da te scelto può essere personalizzato con una incisione o goffratura professionale.Con un acquisto superiore ad € 100,00 il servizio è gratuito.

€ 20,00
In Magazzino

Feedaty Reviews (0)

There are no reviews